Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf»

Siamo lieti di presentare il libro di Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf», scritto da none. Scaricate il libro di Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf» in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788817090162
DIMENSIONE
5,13 MB
NOME DEL FILE
Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf».pdf
DATA
2016
Mercatinidinataletorino.it Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf» Image
DESCRIZIONE
“Il Mein Kampf è un buco nero intorno al quale orbita gran parte della storia contemporanea. Tutti parlano di un libro di cui non sanno nulla.” “Una nuova ricostruzione, che tiene conto degli studi più recenti.” – Peter Longerich, Neue Zürcher Zeitung “Un libro documentatissimo sulla bibbia dei nazisti.” – La Stampa “Ogni grande movimento di questa terra” scrive Hitler nelle prime pagine del Mein Kampf “deve la propria crescita ai grandi oratori e non ai grandi scrittori.” Eppure, osserva: “Per l’esposizione armonica e coerente di una dottrina occorre che i suoi principi fondamentali siano fissati per sempre”. Nel 1924 Hitler ha bisogno di trovare ascolto presso i suoi sostenitori. Dal carcere di Landsberg, in cui è rinchiuso per alto tradimento dopo il putsch fallito, ridefinisce gli obiettivi del movimento, ne progetta l’evoluzione. Mette nero su bianco la sua visione del mondo. Questo saggio, basato su fonti archivistiche finora inaccessibili, dissipa la confusione sul delirante manifesto di Hitler ripercorrendo la sua evoluzione dalla prima stesura alle controversie attuali, facendo luce sulla sua genesi ammantata di leggende e individuandone le fonti. Le informazioni autobiografiche, per esempio, non sono affidabili: il padre non era un oppositore della monarchia austroungarica, ma un funzionario doganale ripetutamente promosso per i suoi servigi e la sua lealtà. E poi, da dove derivò l’antisemitismo di Hitler? Quali crimini del regime nazionalsocialista si ispirarono direttamente al Mein Kampf? Leggendo il libro era forse possibile prevedere quale metodo di sterminio sarebbe stato utilizzato ad Auschwitz? E come reagì il pubblico? Come si sviluppò il dibattito dopo il 1945? Fu davvero un «bestseller mai letto»? O forse è vero il contrario, e milioni di tedeschi lessero la voce originale del Führer? E infine: quali sono le prospettive per il futuro? Quella del Mein Kampf è “una lettura che fa male, mostruosa, perturbante” scrive l’autore, “eppure fare luce è sempre meglio che tacere o nascondere”.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Dopo aver letto il libro Mein Kampf di Adolf Hitler ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro ...

Il libro proibito di Hitler. Storia del «Mein Kampf» è un libro scritto da Sven F. Kellerhoff pubblicato da Rizzoli nella collana Saggi stranieri

LIBRI CORRELATI

Palma. Ediz. inglese.pdf

Nibali. Un signore in giallo.pdf

Il messaggio di Anthony De Mello. Aquilotto story.pdf

La necessità dell'altro. Scritti in onore di Adone Brandalise.pdf

Vite senza fine.pdf

Logica e comprensione verbale per i test di ammissione e i concorsi.pdf

Hello Kitty. Stickers. Vol. 3.pdf

Caffè Florian. Ediz. inglese.pdf

Sulla collina nera.pdf

Palla di sego. Testo francese a fronte.pdf

Guide turistiche e viaggi Mappe stradali e piante di città.pdf

Dudù... e la torcia magica. Una storia di grandi emozioni per affrontare e sconfiggere le paure. Ediz. a colori. Con gadget.pdf

La stanza libera.pdf

Sul materialismo aleatorio.pdf

Casi di management.pdf

Il caos sensibile. Fluente creazione di forme nell'acqua e nell'aria.pdf

Nuno il piccolo re.pdf

Divertirsi con le consonanti. Attività per sviluppare e potenziare le abilità fonologiche. CD-ROM.pdf

Il cerimoniale. Il cerimoniale moderno e il protocollo di Stato. Regole scritte e non scritte.pdf