Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica

Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica PDF. Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica ePUB. Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica MOBI. Il libro è stato scritto il 2018. Cerca un libro di Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788891759832
DIMENSIONE
9,54 MB
NOME DEL FILE
Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica.pdf
DATA
2018
Mercatinidinataletorino.it Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica Image
DESCRIZIONE
Formulato per la prima volta da Sigmund Freud (ma dallo stesso non preso in debita considerazione), l'inconscio non rimosso, grazie anche alle recenti scoperte delle neuroscienze affettive, occupa un posto di primo piano nella riformulazione teorica della mente ma soprattutto nel lavoro clinico su psicopatologie (come, ad esempio, le addiction, le psicosi, il disturbo borderline di personalità, il disturbo narcisistico di personalità ecc.), rispetto alle quali si credeva originariamente che la pratica psicoanalitica fosse del tutto inefficace. Partendo dall'analisi del concetto di inconscio rimosso (o dinamico), questo lavoro esamina, da un punto di vista evolutivo-relazionale, le peculiarità neurobiologiche e psicologiche dell'inconscio non rimosso, evidenziando il ruolo delle relazioni interpersonali sul suo sviluppo e puntualizzando il suo rapporto sia con l'inconscio rimosso sia con la coscienza. Particolare attenzione è rivolta alla centralità dell'inconscio non rimosso nella regolazione degli affetti; peculiarità questa che ha indotto l'autore a considerare la psicoterapia sia come una talking cure (in rapporto all'inconscio rimosso) sia come una communicative cure (tenendo conto dell'attività dell'inconscio non rimosso): in poche parole, la relazione terapeutica risulterebbe dall'intreccio di comunicazioni simbolico-verbali e affettive intercorrenti nella diade paziente-analista.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica è un libro scritto da Giuseppe Craparo pubblicato da Franco Angeli nella collana Gli sguardi

Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica Formulato per la prima volta da Sigmund Freud (ma dallo stesso non preso in debita considerazione), l'inconscio non rimosso, grazie anche alle recenti scoperte delle neuroscienze affettive, occupa un posto di primo piano nella riformulazione teorica della mente ma soprattutto nel lavoro clinico su psicopatologie (come, ad esempio ...

LIBRI CORRELATI

In viaggio con la tribù del calcio. La vita è un passaggio, un dribbling, un gol.pdf

È scritto sul volto di tuo figlio. Comprendere il temperamento, le attitudini, i punti di forza e le debolezze del proprio figlio attraverso la lettura del viso.pdf

Terry ritorno alla vita. Vol. 2.pdf

Bigio Randagio. Ediz. illustrata.pdf

La mente come forma. La mente come testo. Una indagine semiotico-psicologica dei processi di significazione.pdf

Chiese e parrocchie gentilizie a Genova. Arte, aristocrazia, devozione.pdf

Caro diario azzurro.pdf

L' ispanico.pdf

Un approccio osteopatico per i bambini.pdf

Manomix di matematica. Funzioni elementari, algebra lineare, trasformazioni geometriche, spazi vettoriali.pdf

La guerra infinita.pdf

Rivista Linus. Agosto 2019.pdf