I 444 scalini

Siamo lieti di presentare il libro di I 444 scalini, scritto da Mario Mazzanti. Scaricate il libro di I 444 scalini in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788822704443
DIMENSIONE
7,75 MB
NOME DEL FILE
I 444 scalini.pdf
DATA
2017
Mercatinidinataletorino.it I 444 scalini Image
DESCRIZIONE
Mario Mazzanti è un maestro ne l conservare il mistero fino alla fine. Guayaquil, Ecuador. Il Cerro de Santa Ana, un vero e proprio monumento naturale, è una delle attrazioni turistiche più popolari. Dal faro posto alla sua sommità si può ammirare un panorama mozzafiato sulla città e sul fiume che la attraversa. Ma per guadagnarsi quella vista bisogna salire ben 444 gradini, tutti numerati. E in corrispondenza del gradino 382 che Sheila Ross, una giovane turista americana si è allontanata una sera dalla sua compagna di viaggio, ed è sparita subito dopo. L'unico indizio: un italiano con cui Sheila avrebbe parlato la mattina. Sono pochissime e fragili le tracce a disposizione degli inquirenti, ma sufficienti a convincere il dottor Claps, rinomato profiler, ad attraversare l'oceano per indagare. Perché c'è qualcosa di strano in quel caso, qualcosa che lo riporta al suo incubo: Giacomo Riondino, uno spietato omicida sfuggito alla cattura due anni prima, dopo aver lasciato una lunga scia di sangue dietro di sé. Claps vive da allora ossessionato dall'idea di ritrovarlo. Scoprirà che Sheila Ross non è l'unica ragazza scomparsa e che la presenza di Riondino in Ecuador è sempre più torbidamente evidente. Trovarlo sarà come cercare un ago nel pagliaio. Ma Riondino è un ago con cui si rischia la morte...
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Ma per arrivarci bisogna salire ben 444 scalini, tutti numerati. È in corrispondenza dello scalino 382 che Sheila Ross, una giovane turista americana in viaggio con un'amica, sparisce senza lasciare alcuna traccia. Unico indizio: un italiano con cui Sheila avrebbe parlato la mattina.

Circondati da case colorate, piccoli negozietti e ristoranti, 444 scalini , tutti numerati, portano in cima, nel punto più panoramico. In corrispondenza del gradino 382, però, scompare una turista americana. L'unica flebile pista da seguire porta a un italiano, con il quale la ragazza avrebbe parlato poco prima di sparire nel nulla.

LIBRI CORRELATI

Disperatamente Giulia.pdf

In viaggio con Jacqueline.pdf

Impronte divine. Il corpo femminile tra maternità e santità.pdf

Barzellette.pdf

Ferro, fuoco e sangue. Vivere la Grande Guerra.pdf

Le cellule staminali e la terapia genica.pdf

Buone vacanze, Cipolline! Supergol! Con adesivi. Vol. 6.pdf

Celebrate il Signore perché è buono. Quaderno attivo dei ragazzi. Vol. 3.pdf

Sento dunque sogno. Frammenti di liberazione animale.pdf

Piero e Pierino.pdf

Dizionario etimologico e grammatica del dialetto parlato a Massafra e dei dialetti dell'arco jonico delle Gravine. Vol. 1: Grammatica. Lettere A-L..pdf