Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo

Leggi il libro di Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788831717083
DIMENSIONE
3,21 MB
NOME DEL FILE
Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo.pdf
DATA
2014
Mercatinidinataletorino.it Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo Image
DESCRIZIONE
Il libro analizza la presenza e l'attività diplomatica e mercantile veneziana in Levante nella seconda metà del Settecento. Quattro le differenti realtà esaminate, ciascuna a partire dal suo peculiare contesto storico-sociale: Larnaca, piazza dove i mercanti concentrano gli investimenti e le merci; Aleppo, città carovaniera che nel Settecento continua ad attrarre i commerci veneziani; Smirne, dove l'attività francese e greco-ottomana soffoca gli interessi veneziani; Salonicco, che i mercanti locali collegano all'Adriatico via terra, sottraendo una parte considerevole di traffico ai veneziani. Le fonti archivistiche veneziane e ottomane, poste alla base di questo studio, mostrano elementi inediti sui rapporti tra l'amministrazione provinciale ottomana, i consolati e i mercanti veneziani ed evidenziano la costante richiesta di alcuni capi di commercio tradizionalmente forniti da Venezia, come la carta. Il volume si conclude con un glossario dei termini ottomani, delle monete e delle stoffe e una serie di tabelle che sintetizzano l'andamento dei commerci veneziani nelle quattro città.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Venezia e l'Impero ottomano hanno intessuto e intrattenuto rapporti costanti in ogni fase della loro storia come dimostrato in numerosi studi sia sulla città lagunare sia sull'Impero dei Turchi. Spesso in contrasto, questi due attori dominanti nella storia del Levante hanno condiviso esperienze simili più di qualsiasi altra realtà europea o mediterranea, al punto da creare, nei Balcani ...

Levante. Veneti e ottomani nel XVIII secolo: Il libro analizza la presenza e l'attività diplomatica e mercantile veneziana in Levante nella seconda metà del Settecento.Quattro le differenti realtà esaminate, ciascuna a partire dal suo peculiare contesto storico-sociale: Larnaca, piazza dove i mercanti concentrano gli investimenti e le merci; Aleppo

LIBRI CORRELATI

Attaccamento e rapporto di coppia. Il modello di Bowlby nell'interpretazione del ciclo di vita.pdf

Le professionalità educative. Tipologia, interpretazione e modello.pdf

Mal di merito. L'epidemia di raccomandazioni che paralizza l'Italia.pdf

Le arti decorative e Venezia.pdf

Toriko. Vol. 12.pdf

Quando eri qui con me.pdf

La prova del potere. Una nuova generazione alla guida di un vecchissimo Paese.pdf

Reddito, capitale e bilancio di esercizio. Una introduzione.pdf

Skyrunner.pdf

Limes. Rivista italiana di geopolitica (2002). Vol. 4: L'Arabia americana..pdf

L' Italia immaginata. Iconografia di una nazione.pdf

EdiTEST. Design. 3000 quiz. Raccolta di esercizi suddivisi per materia e argomento.pdf

Nel lontano regno di Mongolfiera. Ediz. a colori.pdf

La regia televisiva dello sport. Teoria e tecnica del linguaggio.pdf

Tipocosmia.pdf