Volevo solo averti accanto

Siamo lieti di presentare il libro di Volevo solo averti accanto, scritto da none. Scaricate il libro di Volevo solo averti accanto in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788811682998
DIMENSIONE
9,44 MB
NOME DEL FILE
Volevo solo averti accanto.pdf
DATA
2014
Mercatinidinataletorino.it Volevo solo averti accanto Image
DESCRIZIONE
È la sera della prima al grande teatro dell'Opera di Chicago. Morbide stole e sete fruscianti si scostano per far largo al vecchio Elliot Rosenweig, il più ricco e importante mecenate della città. All'improvviso fra la folla appare un uomo anziano in uno smoking rattoppato. Tra le mani stringe convulsamente una pistola che punta alla testa di Rosenweig. La voce trema per la rabbia, ma lo sguardo è risoluto quando lo accusa di essere in realtà Otto Piatek, il macellaio di Zamosc, feroce criminale nazista. Ma nessuno sparo riecheggia tra i cristalli e gli specchi del sontuoso atrio. E Ben Solomon, un ebreo scampato ai campi di sterminio, viene atterrato dalla sicurezza e trascinato in prigione. Nessuno crede alle sue accuse, nessuno vuole ascoltarlo. Tranne Catherine Lockhart, una giovane avvocatessa alle prese con una scelta difficile della sua vita. Catherine conosce l'olocausto esclusivamente dai libri di scuola, eppure solo lei riesce a leggere la forza della verità negli occhi velati di Ben, solo lei è disposta ad ascoltare la sua storia. Una storia che la porta nella fredda e ventosa Polonia degli anni Trenta, a un bambino tedesco tremante e con le scarpe di cartone che viene accolto e curato come un figlio nella ricca casa della famiglia ebrea dei Solomon. Ma anche agli occhi ambrati di una ragazza coraggiosa e a una storia di amore, amicizia e gelosia che affonda le radici del suo segreto in un passato tragico.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

"Volevo solo averti accanto" di Balson mi e'stato segnalato dalla mia amica Silvia Gabellieri e mi ha toccato il cuore. Intenso e vibrante, narra la storia di Ben, un sopravvissuto alle leggi razziali: il suo compito e' quello di smascherare Otto, un criminale nazista che si finge un' altra persona.

Recensione del Libro "Volevo solo averti accanto" di Ronald H. Balson del 2014, genere Romanzo, Narrativa straniera moderna e contemporanea. Evidenzieremo il riassunto del libro "Volevo solo averti accanto", l'analisi dei personaggi, i luoghi d'ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro ...

LIBRI CORRELATI

Il mondo dei bambini.pdf

Le malattie dimenticate. Poesia e lavoro di un medico in prima linea.pdf

Prima dell'estetica. Poetica e filosofia nell'antichità.pdf

Scusate la polvere.pdf

Chatwin. Gatto per forza, randagio per scelta.pdf

Lo spirito del Giappone. La filosofia del Sol Levante dalle origini ai giorni nostri.pdf

Correggio.pdf

250 quesiti di giardinaggio risolti.pdf

Un furfante in prova. Lego City. Ediz. a colori. Con gadget.pdf

Storia di un grembiule errante. Dall'Ordine al rito.pdf

Scienza e teologia tra Seicento e Ottocento. Studi in memoria di Maurizio Mamiani.pdf