I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche

Leggi il libro di I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788831325189
DIMENSIONE
6,26 MB
NOME DEL FILE
I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche.pdf
DATA
2020
Mercatinidinataletorino.it I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche Image
DESCRIZIONE
"Scienziati cinesi creano un supervirus polmonare da pipistrelli e topi. Serve solo per motivi di studio, ma sono tante le proteste": è l'incipit del famoso servizio del TG3 datato 16.11.2015 in cui viene reso noto che un laboratorio cinese stava compiendo un esperimento che preoccupava gli scienziati. Il test sarebbe stato l'innesto di una proteina presa dai pipistrelli sul virus della SARS, ricavato a sua volta dai topi. Sebbene il servizio non faccia alcun riferimento a un nuovo virus, quello che desta inquietudine è il fatto che la manipolazione dei virus possa avvenire con estrema facilità anche nei laboratori. Questa pratica è, effettivamente, qualcosa di ultra-moderno? Oppure affonda le proprie radici nel passato? Questo instantbook ci conduce in un viaggio alla scoperta dell'uso di armi chimiche e batteriologiche dalla storia antica fino, purtroppo, ai giorni nostri. Al suo interno, anche un ampio capitolo dedicato all'ormai tristemente noto COVID-19 e alle varie teorie che si sono avvicendate in queste settimane; sia l'autrice che l'editore tengono tuttavia a sottolineare che l'analisi qui condotta prende come punto fermo la storia e non vuole essere un'accusa a nessuno.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

I cerchi dell'Inferno sono corone circolari concentriche e sovrapposte nelle quali Dante Alighieri, nella sua opera della Divina Commedia, immagina sia suddiviso l'Inferno, che egli descrive nell'omonima prima cantica. Essi sono nove, in ciascuno dei quali vengono puniti coloro che in vita si sono macchiati di un ben definito tipo di peccato.

Un'arma biologica è un agente microbiologico nocivo, o una tossina da esso prodotta, utilizzato mediante uno strumento di offesa al fine di diffondere la contaminazione e il contagio in territori e popolazioni nemiche, rientrando pertanto tra le armi di distruzione di massa. Gli agenti biologici utilizzati nella realizzazione di questo tipo di armi si dividono in base alla loro tipologia:

LIBRI CORRELATI

Ai ferri corti. Lavorare a maglia in modo facile e responsabile. Con tecniche e punti illustrati.pdf

Il gusto di lavorare. Soddisfazione, felicità e lavoro.pdf

La gioia del secondo anno di pianoforte.pdf

Storia perfetta dell'errore.pdf

L' Unione Sovietica che ho conosciuto. Memorie e foto 1961-1964.pdf

1434: Firenze al tempo dei Grandi Medici.pdf

Gears of war. Aspho fields. Ediz. italiana.pdf

Grandi programmi. Come costruire tabelle di allenamento con il sistema sostenibile.pdf

Un buon governo nel regno. Il carteggio con Andrej Kurbskij.pdf

L' educazione contro il declino. Frammenti di ottimismo sulla scuola e dintorni.pdf

I musei archeologici della provincia di Foggia.pdf

Psicologia clinica della depressione. Esperienze cliniche tra medicina e psicologia.pdf

Esercizi di pensiero. Fare filosofia con gli EAS.pdf

La bambina dei libri. Ediz. a colori.pdf

Ragione e sentimento.pdf

Pioggia sul viso.pdf