La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela

La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela PDF. La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela ePUB. La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela MOBI. Il libro è stato scritto il 2017. Cerca un libro di La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela su mercatinidinataletorino.it.

ISBN
9788867765812
DIMENSIONE
10,30 MB
NOME DEL FILE
La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela.pdf
DATA
2017
Mercatinidinataletorino.it La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela Image
DESCRIZIONE
Nell'estate del 1999, tra giugno e settembre, Olivier Pitras ha varcato, per la prima volta con un'imbarcazione a vela, una delle soglie più ardimentose nella storia e nell'immaginario dell'avventura: il passaggio a Nord-Ovest. Nel suo sloop, ha percorso la rotta da Vancouver a Brest in 125 giorni, scampando all'inverno per qualche attimo. Prima che il riscaldamento globale sciogliesse milioni di chilometri quadrati di ghiaccio e rendesse le rotte molto più praticabili, nessun velista era riuscito a ripercorrere la rotta che Roald Amundsen aveva segnato nel 1906, dopo che per secoli altri marinai l'avevano tentata invano. Il racconto in prima persona di Pitras, sobrio e accurato ma non per questo meno appassionante, ci trasporta nel cuore dell'Artico, accompagnandoci con il ritmo del vento e delle correnti in un viaggio ai limiti del mondo e delle capacità umane, con la poetica naturalezza che solo la navigazione a vela può donare.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

La via dei ghiacci. Il passaggio a Nord-Ovest a vela: Nell'estate del 1999, tra giugno e settembre, Olivier Pitras ha varcato, per la prima volta con un'imbarcazione a vela, una delle soglie più ardimentose nella storia e nell'immaginario dell'avventura: il passaggio a Nord-Ovest.Nel suo sloop, ha percorso la rotta da Vancouver a Brest in 125 giorni, scampando all'inverno per qualche attimo.

Il ghiacci si aprono prima a Ovest, poi a Est. Il che significa che il passaggio può iniziare prima, ma anche che anche la via del ritorno si chiude prima. - Si naviga principalmente a motore, Kamana Expedition conta di percorre circa 70/80 miglia al giorno in presenza di ghiaccio (si viaggia a circa 3 nodi di velocità di avvicinamento).

LIBRI CORRELATI

Archeologia postclassica. Temi, strumenti, prospettive.pdf

Architettura moderna. Libro pop-up.pdf

Economia digitale. L'industria e i mercati di Internet e dei nuovi media.pdf

Zahra's paradise. I figli perduti dell'Iran.pdf

Bluvertigo & Morgan. Il suono è mille brividi.pdf

L' anima della bellezza.pdf

Non è colpa tua! Supera i traumi familiari ereditati che ti rovinano la vita.pdf

Mappe concettuali per studenti DSA. Prima classe. Scuole superiori.pdf

Drilla.pdf

I miti di Cthulhu. Cofanetto con maglietta Taglia L.pdf

La gestione del bilancio armonizzato degli enti locali. Le chiavi di lettura delle nuove dimensioni del ciclo di programmazione e controllo. Con Contenuto digitale per accesso on line.pdf